Il 10 febbraio come è ormai tradizione da molti anni gli studenti del nostro Istituto hanno rappresentato le scuole riminesi alla Cerimonia del Giorno del Ricordo in memoria delle vittime del Confine orientale e dell’Esodo delle popolazioni istriane-dalmate e fiumane. Quest’anno hanno partecipato un trentina alunni dalle classi quinta A C D E F G e sei di loro hanno letto brani da opere di scrittori provenienti da quell’area geografica , quali Stefano Zecchi e Marisa Madieri, proprio collegandosi al monumento chiamato la Biblioteca di pietra sito sul Molo del porto cittadino, ove è avvenuta anche la deposizione della corona d’alloro da parte delle autorità. Erano presenti ed hanno commemorato le vittime di quei tragici avvenimenti da non dimenticare il Prefetto di Rimini S.E. Alessandra Camporota il Vice sindaco Gloria Lisi e Gianni Ruzzier testimone vivente e rappresentante dell’Unione degli Istriani,libera provincia Istria in esilio. Infine dopo le letture degli studenti è intervenuto l’attore teatrale e cantante Simone Cristicchi – del quale era stato ripreso appositamente un testo tra i brani recitati – che ha ringraziato l’amministrazione per la possibilità di ricordare questi avvenimenti ancora una volta, considerando quanto lui sia impegnato su tale fronte con i suoi spettacoli teatrali : “Magazzino 18” ed ora“Esodo” in programmazione al Teatro Galli.

https://www.riminitoday.it/cronaca/rimini-giorno-del-ricordo-simone-cristicchi-alla-biblioteca-di-pietra-per-commemorare-le-vittime.html

Simone Cristicchi


Categoria: Generale