CLIL-ME

Percorso sperimentale di durata quinquennale a numero chiuso, richiesta buona conoscenza della lingua inglese. Il profilo in uscita si allinea alle competenze richieste da Lisbona 2030 e alla possibilità di interagire in un mercato globale

  • La capacità di interpretare e rispondere alle nuove esigenze di un turismo “internazionale” in continua evoluzione.
  • L’acquisizione di competenze linguistiche attraverso moduli CLIL, spendibili nelle nuove realtà di turismo con vocazione all’internazionalizzazione acquisendo la capacità di comunicare in lingua straniera in ambiti interdisciplinari
  • Il corso prevede moduli CLIL nel primo biennio per: Arte, Geografia, Scienze integrate e Scienze Motorie e nel triennio finale nell’area professionalizzante – Docenti di materie non linguistiche con certificazione C1 cureranno i moduli CLIL
  • PCTO con attività di stage

Lingue: 1°inglese, 2° tedesco e 3° francese